mercoledì 30 maggio 2012

Ballistica Onda verde, Lush


Dal sito Lush:
WOW! Un bagno da beauty farm, con essenze drenanti e sale rosso Hawaiano ricco di minerali vulcanici. Non potete andare al centro benessere? Allora portate il centro benessere nella vostra vasca! Questa ballistica vi offre un trattamento di bellezza completo. Tonifica la pelle (con il sale rosso hawaiano), stimola la circolazione (grazie a pino e cipresso) ed è ottima contro la ritenzione idrica (per l'azione drenante dell'estratto di alghe fucus). Provatela, e vi sentirete pronti a cavalcare le onde di Honolulu suonando l’ukulele!
Il sale delle Hawaii
Il tradizionale sale da tavola hawaiano viene anche chiamato "alaea". Prende questo nome da un minerale naturale, un'argilla di origine vulcanica che, durante l'essiccazione (al sole), gli conferisce il caratteristico colore rosso e lo arricchisce di minerali del ferro cinque volte più rispetto al sale comune. Ottimo per il palato, sopraffino per la pelle.

Caratteristiche prodotto:
Aspetto: sfera compatta di sali
Formato: 95g
Prezzo: 3,95€
Durata (PAO): monouso ma scade dopo circa 2 anni
Reperibilità: botteghe Lush, sito web Lush
Inci (elenco degli ingedienti): Sale Marino (Sodium chloride), Bicarbonato di Sodio (Sodium bicarbonate), Acido Citrico (Citric acid), Sale Rosso del Mar delle Hawaii (Sodium chloride), Acido Citrico (Citric acid), Profumo, Olio Essenziale di Cipresso (Cupressus sempervirens), Olio Essenziale di Pino (Pinus), Olio Essenziale di Sandalo (Santalum album), Essenza Assoluta di Alghe (Fucus vesiculosus), *Limonene, *Linalool, Estratto di Gardenia (Gardenia jasminoides), Colore 42053
*Presente naturalmente negli oli essenziali.




Ho acquistato questa ballistica con l'ultimo ordine da Lush, un po' per avere la scusa per rilassarmi facendo un bagno, un po' perchè prometteva di tonificare la pelle. Con lo stesso ordine ho acquistato diverse ballistiche e spero non siano tutte uguali..
Vi dico subito che sono rimasta un po' delusa.. Mi aspettavo qualcosa di più. Ne ho provate 2 di ballistiche Onda Verde perciò mi sono fatta un'idea precisa. Fare il bagno con questa ballistica non fa nessuna differenza che fare il bagno con il sale comune.
Piacevole la leggera sensazione della palla che "frizza" ma davvero lieve. La pelle rimane leggermente tonificata e morbida ma appunto, non noto differenze rispetto a quando uso il comune sale grosso. Il profumo è delicato e fresco (mi ricorda un po' la montagna, visto che contiene pino e cipresso), piacevole ma non entusiasmante. Secondo me non vale quello che costa... Nel caso ve lo chiedeste, non fa la schiuma, questo c'è da aspettarselo e per me non è stata una sorpresa perchè sono effettivamente solo sali.
Finite le altre 2 ballistiche inizierò a farmi i sali da bagno da sola, in fondo è così semplice.. Poi cerco di fare pochi bagni, mi sembra di sprecare troppa acqua e d'estate li elimino completamente.. Voi che dite? Avete mai provato questo prodotto Lush?


Positivo: Frizza un po', ha un odore fresco
Negativo: Non ha un buon rapporto qualità/prezzo
Consigliato: No.. non vale la pena, se anche vi facesse impazzire l'odore tanto vale munirsi di sale e olio essenziale! ;)


Spero che la vostra giornata proceda bene, io continuo a sentire qualche scossa anche se lieve visto che abito lontano dagli epicentri e guardare il telegiornale è davvero sconfortante.. Mi sono piacevolmente sorpresa però oggi perchè ho scoperto che c'è qualcuno della mia città che si sta organizzando per portare degli aiuti (alimentari & co.) di persona fino alle zone terremotate, davvero un bel gesto e sicuramente concreto! ^^
Vi saluto con una piccola nota positiva, ho trovato lavoro e venerdì inizio!! Evviva!! :)

lunedì 28 maggio 2012

Deodorante dermazero, Neutro Roberts


Dalla confezione:
Protezione deodorante fino a sera e massima tollerabilità anche sulle pelli più sensibili grazie alla nuova formula 0%.

Caratteristiche prodotto:
Aspetto: confezione con erogatore spray
Formato: 75ml
Prezzo: pagato in offerta 3,15€
Durata (PAO): 12 mesi

Particolarità: senza alcool, senza antitraspiranti, senza sali di alluminio, senza parabeni.
Reperibilità: supermercati, smoll, acqua&sapone etc...
Inci (elenco degli ingedienti): aqua, propylene glycol, glycerin, PEG-40, hydrogenated castor oil, trideceth-9, parfum, pentylene glycol, dimethyl phenylpropanol, piroctone olamine, triethyl citrate, PEG-6 caprylic/capric glycerides, bisabolol, tocopheryl acetate, imidazolidinyl urea.




Oggi vi parlo di questo deodorante che di certo avrete visto in televisione e nei supermercati (zero qui, zero là...) che ha attirato la mia attenzione perchè è della stessa marca del mio ex deodorante preferito il Neutro Roberts dry e dico EX perchè ho deciso di non utilizzare più prodotti con antitraspiranti.
Per chi non lo sapesse gli antitraspiranti come i sali di alluminio presenti in molti deodoranti in commercio riducono la sudorazione cosa non salutare e non pensiate che sudare = cattivi odori perchè quelli derivano solo dai batteri.
Al supermercato mi sono fermata solo un secondo a leggere l'etichetta ed ho riconosciuto di "rosso" solo il propylene glycol (ma come vedete ce ne sono altri) per cui ho deciso di acquistarlo ugualmente per provarlo visto che sto per terminare Cloris di Tea Natura.


Parliamo dell'inci... (se non vi interessa saltate sotto)
Il propylene glycol è un ottimo solvente, della stessa famiglia il pentylene glycol che viene utilizzato per tenere fluide le emulsioni ed evitare che si separino, ha come "effetto collaterale" la capacità di penetrare bene attraverso la pelle e quindi credo faciliti l'azione del deodorante ma anche il trasporto di sostanze nocive  eventualmente presenti!
Passiamo poi all'ultimo pallino rosso, l'imidazolidinyl urea; su "Sai cosa ti spalmi" è sconsigliato per 3 motivi: non è biodegradabile, è fortemente allergizzante e può rilasciare formaldeide! La formaldeide è una sostanza cancerogena e irritante, invecchia la pelle e può scatenare allergie. E come spiega Fabrizio Zago: <<Ne rilascia spontaneamente un certo livello, quando arriva un battero la formaldeide si disintegra contro il battero il battero muore ed il livello di formaldeide nel prodotto cala, a questo punto una parte di IMU si dissocia per ripristinare il livello di stabilità>>.
In un deodorante, un prodotto che sta a contatto con le ascelle tutto il giorno suppongo che di batteri ce ne siano!


Tirando le somme direi bravo signor Neutro Roberts che hai tolto dal deodorante gli antitraspiranti e i parabeni ma forse ti sei dimenticato di tutto il resto!! 
Impatto zero sulla pelle, ma anche no!
E poi perchè ce l'hanno con l'alcool che funziona tanto bene? mah...
Passiamo alle caratteristiche.. Ha un buon profumo, si asciuga abbastanza in fretta (non ho ancora testato se macchia sui tessuti neri) e resiste a lungo. Il prezzo è buono.
L'ho testato bene un paio di giorni fa... l'ho messo a metà mattina e nel pomeriggio sono andata a "correre" in bici per un ora, era caldo e c'era il sole, ho sudato poco nonostante molta fatica (il che è un po' strano.. sarà il deodorante?) e quando sono tornata a casa zero odori cattivi, sia sulla pelle che sulla maglietta!
Ho letto comunque che c'è chi si è trovato male (leggi l'angolo di Lola qui) quindi attenti anche alla dicitura 0 allergie perchè non è una certezza.
Sappiate che non è un deodorante eco nè bio e che esistono deodoranti naturali altrettanti efficaci come per me il Cloris di Tea Natura.


Positivo: efficacia, prezzo buono, altamente reperibile
Negativo: sostanze poco raccomandabili nell'inci
Consigliato: Non mi sento di consigliare un prodotto del genere sinceramente, non so neanche se terminerò la confezione. Se non volete un deodorante eco/bio o per voi non sono abbastanza efficaci allora forse questo è meglio di altri in commercio perchè funziona ma vi consiglierei di provarli almeno, i rivali naturali, perchè di certo prodotti come questo non fanno bene alla pelle! ;)

venerdì 25 maggio 2012

Collaborazioni: Sapone al miele, Naturaequa


Dal sito Naturaequa:
Addolcente e nutriente.
Il miele viene comprato dai produttori locali del nord.
Contro la pelle secca.
Senza conservanti né coloranti: la colorazione del sapone è dovuta esclusivamente alle sue materie prime.
Sapone particolarmente idratante ed emolliente, perché, a differenza dei saponi industriali, è ricco di glicerina, sottoprodotto della reazione di saponificazione.

Caratteristiche prodotto:
Aspetto: sapone solido beige-giallino
Formato: 50g
Prezzo: 2,90€
Durata (PAO): 6 mesi
Particolarità: prodotto Equo: nasce dal progetto contro il traffico e lo sfruttamento dei minori in Benin (made in Africa). Non testato sugli animali.
Reperibilità: sito web Naturaequa
Inci (elenco degli ingedienti): Elaeis guineensis (Palm) oil, Aqua, Sodium hydroxide, Mel (Honey), Glycerin, Sodium Silicate, Limonene*, Citronellol*, Geraniol*, Parfum.
* componente degli olii essenziali natura



Ho utilizzato questo sapone per una settimana tutti i giorni, per lavarmi il viso e le mani. Ero convintissima che ci fosse del marsiglia da qualche parte perchè l'odore di questo sapone mi da la nausea e di solito mi capita con il marsiglia! Lo so, lo so.. il marsiglia "profuma di pulito"!! Beh purtroppo rientra tra gli odori che il mio corpo non tollera e mi provoca nausea se lo uso, se ci lavo vestiti e lenzuola arrivo anche a rimettere stare molto male!! :S
Parentesi a parte, in questo sapone non c'è il marsiglia, l'ingrediente principale è l'olio di palma poi troviamo il miele, la glicerina ma anche del profumo..
Il prodotto ha rispettato le mie aspettative in fatto di delicatezza sulla pelle e non eccessiva secchezza (è pur sempre un sapone solido e a lavarcisi le mani tutti i giorni tende a seccare un po'.. il sapone al miele e crusca per questo aspetto era decisamente migliore).
Il sapone al miele Naturaequa è consigliato per pelli normali, io lo consiglierei anche a chi ha la pelle grassa visto che secca leggermente.
Bellissima la confezione, molto semplice, con carta grezza ed una conchiglia vera che è il simbolo del Benin. Davvero notevole il lavoro che fanno queste suore Salesiane (trovate tutte le informazioni sul progetto qui) e l'impegno di questo marchio che espone il prezzo trasparente: 1,10€ di ricavo del produttore, 0,70€ di dogana e tasse, 1,10€ di ricavo del rivenditore.
Insomma.. il prodotto l'ho trovato valido, gli ingredienti sono assolutamente naturali e sostiene un progetto importante. Mi spiace solo che non mi sia piaciuto il profumo che appunto mi ricorda un po' il marsiglia ma ho visto che ci sono diversi altri saponi, alla carota, al cetriolo, al karitè.. :)




Positivo: prodotto equo, inci ottimo, buon rapporto qualità/prezzo
Negativo: secca leggermente se usato spesso
Consigliato: Si, perchè è un valido prodotto che ha un ottimo prezzo e sostiene una buona iniziativa!! :)


* Questa recensione è frutto solo della mia esperienza con il prodotto e non ricevo compensi dall'azienda dalla quale l'ho ricevuto in omaggio che invece ringrazio per avermi dato l'opportunità di provarlo.

mercoledì 23 maggio 2012

Campioncini omaggio Bioalchemilla, Dr Taffi, Montalto natura

Oggi di tutti i campioncini che ho ricevuto con l'ultimo ordine da Bioalchemilla che gentilmente mi sono stati inviati come avevo chiesto e con grande sorpresa in grande quantità! :) Sarà un post un po' anomalo in quanto ho deciso di pubblicarlo dopo aver provato tutti i prodotti e quindi avrete una breve recensione di ogni cosa, spero vi piaccia l'idea! :) Vi ho scritto anche per quante applicazioni li ho testati perchè ovviamente è fondamentale, sono campioncini e non è possibile farsi un'idea completa come quando si prova l'intera confezione! ;)



- Crema corpo "Camelia Chic", Dr Taffi
Dalla confezione: Crema vellutante dal profumo sublime e chic di una dolce camelia. Idrata con malva e pesca donando morbidezza con gli oli di cotone, riso ed avena uniti ai burri di albicocca e camelina.
Cosa ne penso: Ha un profumo buonissimo e dolce che a me ricorda tantissimo Hypnotic Poison di Dior!! Sconsigliato a chi non ama le creme dal profumo persistente perchè dura davvero molto a lungo. Lascia una bella scia bianca perchè è una crema un po' corposa ma si assorbe in fretta ed idrata parecchio. (durata campione: 1 applicazione)
Inci: Aqua, oleyl erucate, glycerin, butyrospermum parkii (shea) butter, cetearyl olivate, sorbitan olivate, cetearyl alcohol, parfum, hydrogenated olive oil, prunus amygdalus dulcis oil, gossypium herbaceum (cotone) seed oil, oryza sativa (riso) bran oil, avena sativa (avena) kernel oil, persea gratissima (avocado) oil, prunus armeniaca (apricot) kernel oil (and) hydrogenated vegetable oil, camellia sinensis leaf extract, prunus persica (peach) fruit extract, malva sylvestris (mallow) extract, olea europaea (oliva) fruit oil, olea europea oil unsaponifiables, tocopheryl acetate, lecithin, tocopherol, ascorbyl palmitate, mel (miele), xanthan gum, sodium benzoate, phenoxyethanol, sodium dehydroacetate, lactic acid, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, limonene, linalool.


- Crema corpo "Dalia Pom Pon", Dr Taffi
Dalla confezione: Crema vellutante dal profumo sublime e chic di una dolce camelia. Idrata con malva e pesca donando morbidezza con gli oli di cotone, riso ed avena uniti ai burri di albicocca e camelina.
Cosa ne penso: Anche questa ha un buonissimo profumo dolce più delicato della "Camelia chic", sicuramente come profumazione una di quelle che ho preferito. Stesse caratteristiche della "Camelia chic".
Inci: Aqua, hydrogenated vegetable glyceridesglycerin, coco-caprylatebutyrospermum parkii (shea) buttertetradecyloctadecyl stearate, parfumprunus amygdalus dulcis oil, lauryl glucoside, polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate,  oryza sativa (riso) bran oilpersea gratissima (avocado) oil,   argania spinosa kernel oilavena sativa (avena) kernel oilprunus persica (peach) oil, dahlia pompon extract,  centaurea cyanus (corn flower) extract, hyssopus officinalis (hyssop) extract, chamomilla recutita (matricaria) extract, punica granatum bark extract, vaccinium myrtillus fruit extract, fragaria vesca (fragola) fruit extract, rubus fruticosus (blackberry) fruit extract, rubus idaeus (raspberry) fruit extractaloe barbadensis leaf extracttocopheryl acetateascorbyl palmitatemel (miele)tocopherollecithinhydrogenated vegetable oilxanthan gum, sodium stearoyl glutamate, aroma, sodium dehydroacetatesodium benzoatephenoxyethanollactic acidcitric acid, benzyl salicylate, hydroxycitronellalhexyl cinnamal, alpha-isomethyl ionone, butylphenyl methylpropionaldehyde, limonenelinaloolcitronellolcoumarin.


- Crema mani e unghie "Acqua di Bolgheri (oro)", Dr Taffi
Dalla confezione: Nutriente, idratante. Morbida all'olio di oliva con Pappa reale fresca e Cera d'api.
Cosa ne penso: Profuma di arancia dolce come le caramelle, idrata la pelle ma non in profondità penso non sia adatta a chi ha la pelle molto secca anche se lascia le mani morbide l'effetto non dura a lungo (durata campione: 3 applicazioni)
Inci: Acqua, caprylic/capric triglyceride, glycerinbutyrospermum parkii (shea) buttercetearyl olivatesorbitan olivateoleyl erucate,  cetearyl alcoholethylhexyl methoxycinnamateoryza sativa (rice) bran oilhydrogenated olive oilcera albapersea gratissima (avocado) oil, tetradecyloctadecyl stearate, squaleneolea europaea (olive) fruit oilolea europaea (olive) oil unsaponifiablesroyal jellymel (honey)tocopheryl acetatepanthenollauryldimonium hydroxypropyl hydrolyzed wheat proteinaloe barbadensis leaf extract, krameria triandra root extractpanicum miliaceum (millet) seed extractcitrus medica limonum (lemon) juice extractroyal jelly extractcitrus aurantium dulcis (orange) peel oilcitrus medica vulgaris peel oil, citrus medica limonum (lemon) leaf oil, citrus nobilis (mandarin orange) oilxanthan gumbutyl methoxydibenzoylmethanephenoxyethanolsodium benzoatesodium dehydroacetatelactic acidlimonenelinaloolcitral.

- Crema idroemolliente per pelli delicate "Acqua di Bolgheri (oro)", Dr Taffi
Dalla confezione: Morbida emulsione altamente idratante ed emolliente con miele, malva e burro di karitè.
Cosa ne penso: Ha un profumo dolce, si sentono abbastanza la malva e il karitè; è nutriente e un po' densa. Non mi ha impressionato e il profumo non è tra i miei preferiti, dopo un po' mi nausea annusarlo (durata campione: 1 applicazione)
Inci: Acqua, glycerinmel (honey)persea gratissima (avocado) oiltetradecyloctadecyl stearate, oleyl erucatebutyrospermum parkii (shea) buttertriticum vulgare (frumento) germ oilcetearyl olivatesorbitan olivatehydrogenated olive oil, saccharide isomerate, cetyl alcohololea europaea (olive) fruit oilolea europaea (olive) oil unsaponifiablestocopheryl acetateretinyl palmitate, ascorbyl palmitate, malva sylvestris (mallow) extractkrameria triandra root extract, citrus grandis (pompelmo) seed extract, parfumxanthan gumlecithintocopherol, citric acidsodium benzoatesodium dehydroacetatephenoxyethanollactic acid, alpha-isomethyl ionone, amyl cinnamal, citronellol, coumarin, geraniol, hydroxycitronellal, isoeugenol, linaloollimonene, evernia prunastri.




- Crema corpo "Canapa-Pepe nero", Dr Taffi
Dalla confezione: Morbida emulsione che trasporterà lungo la rotta orientale delle spezie. Un fresco benessere per la vostra pelle.
Cosa ne penso: La crema è biancastra e si assorbe in fretta. Profuma di oriente, di spezie, abbastanza persistente.. L'inci è quasi identico alla Kenaf-Karkadè (durata campione: 1 applicazione).
Inci: Aquacetearyl alcohol, oleyl erucatedicaprylyl ethercetearyl olivatesorbitan olivate, glycerin parfum, hydrogenated olive oil, persea gratissima (avocado) oil butyrospermum parkii (shea) buttertriticum vulgare (frumento) germ oilolea europaea (oliva) fruit oilalthaea officinalis leaf extractaloe barbadensis leaf extract, malva sylvestris (mallow) extractcamellia sinensis leaf extract, pyrus malus (mela) fruit extractcitrus aurantium dulcis (arancia) fruit extractmel (miele)lecithintocopherolascorbyl palmitate, tocopheryl acetateretinyl palmitate, xanthan gum, olea europea oil unsaponifiables, sodium benzoatephenoxyethanol, lactic acid, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehydehexyl cinnamal, linaloolbutylphenyl methylpropionaldehyde, limonenehydroxycitronellalbenzyl salicylatecoumarin.


- Crema corpo "Kenaf-Karkadè", Dr Taffi
Dalla confezione: Ideale per rendere l'epidermide più tonica e vellutata grazie alla sinergia tra nobili estratti vegetali. Rigenera il corpo e la menta con la fragranza dolce e fresca del karkadè celata in una trama di kenaf.
Cosa ne penso: Non mi è piaciuto molto il profumo, dolce non in maniera esagerata. Anche questo lascia la scia bianca ma si assorbe in fretta. (durata campione: 1 applicazione)
Inci: Aquacetearyl alcohol, oleyl erucatedicaprylyl ethercetearyl olivatesorbitan olivate, glycerin parfum, hydrogenated olive oil, persea gratissima (avocado) oil butyrospermum parkii (shea) buttertriticum vulgare (frumento) germ oilolea europaea (oliva) fruit oilalthaea officinalis leaf extractaloe barbadensis leaf extract, malva sylvestris (mallow) extractcamellia sinensis leaf extract, pyrus malus (mela) fruit extractcitrus aurantium dulcis (arancia) fruit extractmel (miele)lecithintocopherolascorbyl palmitate, tocopheryl acetateretinyl palmitate, xanthan gum, olea europea oil unsaponifiables, sodium benzoatephenoxyethanol, lactic acid, sodium dehydroacetatehexyl cinnamal, limonenelinalool. 

- Crema corpo "Cotone- Muschio bianco", Dr Taffi
Dalla confezione: Emulsione morbida e delicata che renderà la vostra pelle come velluto donandole freschezza e benessere.
Cosa ne penso: Questa è una delle creme dall'odore meno persistente e quindi meno nauseante. Mi è piaciuta, idratante fluida e dal profumo fresco ma delicato. Composizione praticamente identica alla crema sopra. (durata campione: 1 applicazione)
Inci: Aquacetearyl alcohol, oleyl erucatedicaprylyl ethercetearyl olivatesorbitan olivate, glycerin parfum, hydrogenated olive oil, persea gratissima (avocado) oil butyrospermum parkii (shea) buttertriticum vulgare (frumento) germ oilolea europaea (oliva) fruit oilalthaea officinalis leaf extractaloe barbadensis leaf extract, malva sylvestris (mallow) extractcamellia sinensis leaf extract, pyrus malus (mela) fruit extractcitrus aurantium dulcis (arancia) fruit extractmel (miele) lecithintocopherolascorbyl palmitate, tocopheryl acetateretinyl palmitate, xanthan gum, olea europea oil unsaponifiables, sodium benzoatephenoxyethanol, lactic acidsodium dehydroacetatecoumarinlinaloolhydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehydelimonene


- Crema corpo "Sandalo e patchouli", Montalto Natura
Dalla confezione: Dalle note delicate e dall’immediato assorbimento, mette l’argento vivo addosso: e non è un modo di dire. Assieme al burro di cupuaçu, il babassu e la calendula biologica, la crema contiene il prezioso minerale, che dona luminosità alla pelle.
Cosa ne penso: Indubbiamente questa crema mi ricorda l'incenso che spesso si trova in questa profumazione. Buono il profumo ma personalmente non riuscirei ad utilizzarlo tutti i giorni. La crema è un po' densa e si assorbe in fretta. La presenza dell'argento non l'ho notata viste le piccole dosi ma chissà.. (durata campione: 1 applicazione)
Inci: AquaTheobroma Grandiflorum seed butter, Butyrospermum Parkii (shea) butter, Octyldodecanol, Cetyl babassuate, Glycerin, Sucrose tristearate, Sucrose palmitate, Parfum, Glyceryl caprylate, Calendula officinalis flower extract, Sodium cocoyl glutamate, Sodium cocoyl hydrolyzed wheat protein, Disodium capryloyl glutamate, Potassium cocoyl PCA, Xanthan gum, Rosmarinus officinalis extract, Canola oil, Glucose, Lactoperoxidase, Glucose Oxidase, Mica, Silver oxide, CI 77891.

Dr Taffi
Cosa ne penso in generale: Tutte le crema hanno profumi parecchio forti, perciò fate attenzione a cosa scegliete, leggete bene che piante contiene e la descrizione per avere un'idea. Ottimi ingredienti ma una gran lista di allergeni che secondo me si potrebbe ridurre e la presenza del profumo tra gli ingredienti che dopo tutte le piante, gli estratti e gli oli direi si può evitare! E poi gli inci sono davvero chilometrici!! La linea "acqua di bolgheri" non mi è piaciuta molto, le altre le ho trovate più valide e idratanti poi la profumazione va a gusto. Questo marchio non testa sugli animali!


Montalto Natura
Cosa ne penso in generale: Ho provato solo un campioncino, però sul sito ho visto che fanno diversi prodotti tutti con profumi un po' decisi mi pare ma gli inci sono verdi. Hanno anche una linea di make-up che mi incuriosisce! :)

lunedì 21 maggio 2012

11 Question tag

Trovo questa storia del tag davvero carina, è un modo per conoscersi e capire le abitudini delle altre blogger, mi hanno taggata Chiara di GoldenViolet e Marina di CopperSugarGlider!! Visto che sono stata taggata 2 volte prenderò le domande a metà! ;) Io mi sono divertita e spero piaccia anche a voi! :)
Regole:
1. rispondere alle domande di chi vi ha taggato
2. taggare 11 nuove blogger (escluso chi ti ha taggato)
3. creare 11 nuove domande
4. far sapere alle blogger che sono state taggate!



1) Cosa ne pensi delle collaborazioni blogger/case cosmetiche? Pensi che siano positive e affidabili o negative?
Ho all'attivo una sola collaborazione e per quanto mi riguarda è una situazione positiva, se la ditta, come nel mio caso, non mette bocca in quello che scriviamo allora è un'ottima opportunità per blogger e lettori. In caso contrario mi rifiuterei. Per quanto riguarda gli altri blog, leggo solo pagine che ritengo affidabili quindi collaborazioni o no, leggo con tranquillità. :)


2) Hai un prodotto che assolutamente consiglieresti o sconsiglieresti alle altre blogger e perchè?
Sconsiglierei a gran voce il Latte detergente Garnier fresh e tutta la sua bella compagnia di prodotti (anche di altre marche) da supermercato che dovrebbero aiutare chi ha punti neri e pelle grassa ma per il 99% contengono ingredienti comedogeni!! Leggere l'inci mi ha salvato la pelle! :D

3) Hai mai comprato qualcosa solo in funzione del blog (solo per recensirlo per esempio o solo per swatcharlo perchè magari avevi un dupe di quello stesso prodotto)?
No no.. non è assolutamente da me! Non compro neanche prodotti superfamosi o nuove uscite allettanti se non ne ho la necessità. Mi concedo solo qualche "occasione" come sconti o situazioni irripetibili! :)

4) E' un periodo che dappertutto propongono prodotti ecobio o presunti tali. Cosa ne pensi del "fenomeno" dilagante della biocosmesi?
Allora.. Da una parte dico, ben venga tutta questa passione per i prodotti naturali perchè se il mercato si allarga il prezzo dei prodotti scende e siamo tutti più contenti. Dall'altra... vedo che molti ci marciano sù proponengo prodotti orrendi o mediocri come "naturale, verde, bio, eco..." e in certi casi non ci si salva neanche leggendo l'inci.. Io sto passando sempre più al naturale, non sono maniacale con l'inci ma siccome ci sono certe sostanze che non tollero più, questo condiziona i miei acquisti.

5) Usi un primer viso o comunque vorresti provare ad usarlo?
A volte mi sento un po' anormale, non uso nè primer viso nè cipria.. :D Ho provato il mat primer Kiko che opacizza e non mi sono trovata affatto bene, non avendo particolari necessità ho abbandonato l'intento..

6) Segui scrupolosamente i PAO dei tuoi cosmetici? 
Per le creme e simili si, mi segno con un adesivo quando apro il contenitore così da non sbagliarmi e quando mi avvicino alla data cerco di finire il prodotto, poi se sforo di qualche giorno non importa, ci si accorge subito se non prodotto è andato a male!! Per ombretti e matite invece sto meno attenta ma se realizzo che ho un prodotto da più di 2 anni valuto se è il caso di buttarlo controllando attentamente. Sto pensando di utilizzare le etichette per tutto però..

7) C’è prodotto che ti penti di aver acquistato? perchè non l’hai mai usato?
La mousse detergente Riso Venere di Bottega Verde, semplicemente perchè nonostante faccia parte dell'unica linea BV dall'inci buono, ho realizzato che non fa per me visto che odio dovermi struccare con le mani! Lo sto finendo per struccarmi gli swatch e cose simili ma mi impegnerò anche ad utilizzarlo per il viso! :D 

8) Acquisti make up online?
Si, mi sento quasi obbligata.. Non esiste un negozio fornito di tutto ciò che mi piace ed alcuni marchi che amo, (come Minerale Puro, tanto per fare un esempio), non hanno proprio punti vendita fisici in giro per l'italia.. Mi rompe un po' le scatole ma ci si abitua.. :)

9) Con cosa ti strucchi di solito?
Utilizzo le tre biofasi per struccarmi: struccante - sapone - tonico.
Per gli occhi uso il mio struccante bifasico fai da te, il miglior struccante mai provato, ho convertito pure un'amica e mia mamma che utilizzava solo prodotti costosissimi avendo gli occhi delicatissimi!! Per il viso invece utilizzo dischetti di cotone e latte detergente, al momento utilizzo il latte detergente Esselunga ma il mio preferito per ora è il latte detergente Naturaequa.

10) Spignatti? 
Siiiiiiiiiiiii per ora solo cose semplici con ingredienti casalinghi perchè non ho avuto modo di acqusitare o.e. o ingredienti specifici. Adoro cucinare e anche spignattare cosmetici mi attira tantissimo! :)


11) Ultimo acquisto cosmetico?
Il cofanetto di prodotti naturali e bio dell'agriturismo in cui sono stata lo scorso week end!! Non vedo l'ora di provarli! :)

Le mie 11 domande:
1) Qual'è il prodotto che ricompri da più tempo e perchè?
2) Fai attenzione all'inci?
3) Hai mai avuto reazioni strane con un prodotto? Che cos'era?
4) Controlli mai se i prodotti che acquisti sono testati sugli animali?
5) Utilizzi l'eyeliner? Qual'è il tipo che preferisci e perchè?
6) Esci mai di casa senza trucco?
7) Utilizzi il rossetto? Qual'è il tuo colore preferito?
8) Utilizzi il make-up minerale o vuoi provarlo? Cosa ne pensi?
9) Hai mai provato a realizzare un cosmetico da sola o preferisci acquistare prodotti già fatti?
10) Se dovessi scegliere un solo ombretto da portarti in vacanza questa estate, quale sarebbe?
11) Utilizzi la terra/bronzer, come e quando?

Ed infine.. ecco le 11 blogger taggate che "dovranno" rispondere alle mie domande:

venerdì 18 maggio 2012

Balsamo struccante per occhi, Esselunga


Dalla confezione:

Il balsamo struccante per occhi Esselunga deterge delicatamente la zona degli occhi ed elimina in profondità ogni traccia di trucco. E' privo di olio con provitamina B5 ed estratto di ninfea alba, non unge ed è indicato anche per chi porta lenti a contatto. Durante l'applicazione, la pelle viene indratata.
Modo d'uso: versare un po' di gel su un batuffolo di ovatta e usarlo per eliminare il trucco.

Caratteristiche prodotto:
Aspetto: gel bianco-trasparente
Formato: 100ml
Prezzo: 1,99€
Durata (PAO): 12 mesi
Particolarità: senza olio, senza profumo
Reperibilità: supermercati Esselunga
Inci (elenco degli ingedienti): Aqua, glycerin, cetearyl isononanoate, isononyl isononanoate, panthenol, iris palida root extract, nymphaea alba root extract, sodium acrylates/c10-30 alkyl acrylate crosspolymer, xanthan gum, sodium benzoate.




Questo struccante va utilizzato con le mani,  contrariamente a quanto dice la confezione, ne basta una piccolissima quantità (un unghia) che va massaggiata sugli occhi e poi rimossa con un dischetto di cotone. Inizialmente il prodotto scioglie il make-up poi si passa il cotone che si porta via tutto. Specifico come al solito che non utilizzo make-up waterproof.
Io odio profondamente struccarmi in questa maniera, preferisco mettere il prodotto sul dischetto di cotone e rimuovere tutto con quello ma ribadisco, con questo prodotto funziona solo l'applicazione con le mani! Se lo mettete direttamente sul cotone non funziona, non strucca quasi niente, dovete passarci mille volte ed irritare ulteriormente la zona che già è delicata..
Io non lo consiglierei assolutamente a chi ha lenti a contatto, nel senso che non va utilizzato, secondo me, mentre si portano le lenti sia perchè va massaggiato e quindi è probabile che finisca dentro l'occhio, sia perchè se ci finisce brucia ed una situazione del genere mentre s'indossano le lenti non mi sembra il massimo...
L'inci è abbastanza buono, abbiamo solo due pallini rossi l'isononyl isononanoate che è un estere artificiale (motivo per il quale è rosso, non esiste in natura) e il sodium acrylates/c10-30 alkyl acrylate crosspolymer, un filmogeno. Un'altra piccola nota positiva è che non contiene profumo.
Per struccare un occhio diciamo con make-up medio, base+ombretti+mascara basta un'applicazione mentre servono 2 passaggi per rimuovere l'eyeliner in gel.
E' vero che non unge ma io trovo gli struccanti con gli oli decisamente più efficaci e delicati. Anche quando utilizzo questo prodotto mi risciacquo il viso con il sapone e poi passo il tonico come mia abitudine.
Bisogna struccare un occhio alla volta (tenendolo ben chiuso) e fare attenzione a non prendere troppo prodotto perchè se finisce dentro l'occhio brucia molto!! Altamente sconsigliato a chi ha gli occhi sensibili!
Io non lo ricomprerei perchè mi rimane scomodo ma non mi sento di bocciarlo, nonostante questo e il fatto che bruci, perchè in fondo per 1,99€ rimane un buono struccante.

Positivo: prezzo molto basso, inci abbastanza buono, strucca mediamente bene.
Negativo: brucia a contatto con gli occhi, scarsa reperibilità, non funziona come da descrizione.
Consigliato: SI a chi cerca uno struccante mediamente efficace ad un prezzo bassissimo, NO a chi ha gli occhi sensibili e a chi non piace struccarsi con le dita.

martedì 15 maggio 2012

Viaggio Volterra - S. Gimignano

Ma in vacanza non ci si dovrebbe riposare??? A quanto pare a me rimane impossibile! :D Mi annoio dopo una sola ora di "dolce far niente" e non dico mai di no ad una lunga passeggiata in un antico borgo! :)
Oggi vi mostro un po' di foto dello scorso week end; Sono stata un paio di giorni in Toscana, vicino a Volterra perchè mi è stato regalato un soggiorno in agriturismo per la laurea!! :)
Il posto, manco a dirvelo è bellissimo, l'agriturismo in mezzo alle colline con la piscinetta (inutilizzata in 2 giorni in cui ha anche piovuto.. ma fa scena dai..), l'asino che raglia e le pecorelle che pascolano..

(click per ingrandire)
Nella prima foto vedete lo spiazzo sul quale si affacciava il nostro appartamentino, l'agriturismo è davvero immerso nel verde e su quelle verdi colline pascolano le 800 pecorelle che hanno e da cui fanno tanti magnifici formaggi!! A colazione c'era anche un fantastico yogurt fatto in casa, non ho mai assaggiato niente di così buono! *__*

(click per ingrandire)
Qui sopra invece potete vedere Piazza della cisterna, una delle piazze di San Gimignano, un paesino medievale che si trova su un colle nei pressi di Siena, è davvero stupendo infatti è anche stato nominato dall'unesco patrimonio dell'umanità. Purtroppo un po' come Gradara e S. Marino, il turismo l'ha rovinato, nel senso che nel centro storico trovate un negozio tipico e 100 di souvenir.. Questa piazza nel medioevo era l'incrocio fra 2 importanti strade che hanno permesso al paese di crescere e prosperare per secoli, poi è arrivata la peste e sappiamo tutti come va a finire..

(click per ingrandire)
E qui purtroppo vi beccate la foto con il mio faccione.. Tra l'altro sto rifacendo l'hennè visto che guardando le foto mi sono accorta che i riflessi stanno sparendo! :D
In questa foto ci trovavamo sulla fortezza in cima al paese dalla quale si potevano ammirare tutte le numerosissime torri medievali per le quali è famoso il paese, attualmente sono 16 ma ho letto che nel '300 erano circa una settantina!!!

(click per ingrandire)
Questo invece è il Palazzo dei Priori di Volterra che si trova nella piazza principale. Volterra è la culla della lavorazione dell'alabastro e si trovano infatti un sacco di botteghe che lo vendono. Se vi capita di andarci, evitate di andare a mangiare alla trattoria Poggio, di fianco alla piazza, ci siamo stati noi ed è il classico truffa-turisti in cui si spende molto e si mangia male!! :( 
Bellissima anche la fortezza Medicea che domina il paese che purtroppo è ancora un carcere e quindi non è visitabile!! Infine assolutamente magnifici i resti del teatro romano e delle terme datati I e III secolo a.C.

(click per ingrandire)
Questa invece è la bellissima cupola del duomo di Siena, una bellissima ed enorme chiesa in stile gotico-romanico che abbiamo visitato l'ultimo giorno assieme alla famosissima Piazza del campo in cui tutti gli anni si svolge il Palio. Devo dire che ho trovato anche Siena molto affascinante come città anche se S. Gimignano è decisamente il paese più bello.

(click per ingrandire)
E per ultimo... la linea di cosmetici Pecora Nera dell'Agriturismo Lischeto nel quale abbiamo soggiornato!! Sono stata il più attenta possibile con le spese perchè vi ricordo, sto ancora seguendo il mio programma di taglio netto con le spese!! Però quando ho visto questi... mi sono venuti gli occhi a cuoricino! :D Prodotti naturali con estratto di olive bio e latte di pecora!! Ho investito questi 22€ dal fondo cassa della settimana successiva (per non andare fuori budget) ma ne valeva la pena!! ^^
Spero vi sia piaciuto queste breve viaggio in Toscana, avrei voluto mettere più foto ma finivo con l'annoiarvi!! Alla prossima recensione! ^^

venerdì 11 maggio 2012

Spugna profumata al bambù, MartiniSpa


Spugna corpo profumata al bambù, per piacevoli momenti di benessere. Soffice e delicatamente profumata, dona una piacevole sensazione di freschezza. A contatto con l’acqua aumenta di volume. 
Studiata per pelli particolarmente sensibili, grazie al suo rivoluzionario materiale previene il rischio di allergie. Non contiene lattice.
Per un bagno o una doccia che sono un vero e proprio momento di benessere.

Aspetto: verde e morbida
Formato: 200ml
Prezzo: 1,75€
Reperibilità: smoll, acqua&sapone, supermercati..




Oggi vi parlo brevemente di questa spugna che ho acquistato poco fa ma che avevo già provato in precedenza. Non ho la pelle molto sensibile anzi, non si irrita neanche con lo scrub Questione di peeling Lush che come forse sapete è bello ruvido.. Però odio le spugne dure o troppo lisce, tanto che spesso compro quelle per bambini che costicchiano parecchio! :S Non riesco assolutamente ad utilizzare le classiche spugne a rete, le trovo davvero troppo ruvide e poco utili nel lavaggio..
Siccome sto utilizzando un bagnoschiuma molto liquido e mi serviva una nuova spugna, ho acquistato questa qui, una spugna morbidissima! Ha una consistenza diversa dalle spugne classiche, è proprio soffice! :)
La dimensione è media, si riesce a tenere benissimo in mano. Ha un delicato profumo, di bambù presumo, com'è scritto sulla confezione infatti è umida. Nonostante qualche lavaggio mantiene il suo profumo, poi suppongo verrà sostituito dalla fragranza del bagnoschiuma..
Sulla confezione c'è scritto che aumenta di volume (è una spugna... -.-") non vi aspettate grandi cose, rimane comunque maneggevole e io preferisco così! Ci sono spugne alte 5cm ma come si tengono in mano?!
Si trova un po' in tutti i negozi di articoli per la casa e il bagno ed ha un prezzo davvero buono, ve la consiglio! :)